» Vai al contenuto
» Vai alla navigazione
» Navigazione interna
» Cerca nel sito

» Area Banner


Monza e Brianza

Torna alla home page
Sei in: Home <

Accessibilità

 

 


Il Presidente

sede

Sede di Monza
Via T. Grossi, 9 20900
Segreteria del Presidente:
Tel.: 039.975.2005
Fax: 039.946.2196
» Scrivi una mail


Dario Allevi
Presidente

 

Allevi Dario

 

 Dario Allevi è stato proclamato ufficialmente primo Presidente della Provincia MB giovedì 11 giugno 2009 presso la sede dell’Ufficio elettorale centrale del Tribunale di Monza (Prot. n. 0136894 della Provincia di Milano del 12/06/2009).

Al termine del mandato amministrativo, il 10 giugno 2014, in accordo a quanto stabilito dalla  legge 7 aprile 2014 n.56 il Consiglio provinciale ha cessato l'esercizio delle proprie funzioni mentre il Presidente e la Giunta restano in carica fino all'insediamento dei nuovi organi.  
In questa fase di transizione, ai sensi dell'articolo 1, comma 14, della legge 7 aprile 2014 n.56, il Presidente  assume le funzioni del Consiglio provinciale - per l'ordinaria amministrazione. Leggi la notizia

 


Chi è Dario Allevi

Dario Allevi, 48 anni, è romano di nascita e monzese di adozione. Dopo aver frequentato le scuole medie e superiori a Monza, consegue il diploma di maturità scientifica e assolve l’obbligo di leva nel corpo dei Vigili del Fuoco. Nel 1987 inizia a lavorare nel mondo della finanza, prima come procuratore nello studio di un agente di cambio e successivamente come “trader” in una banca d’affari tra le più importanti d’Europa.

Sensibile alle tematiche del mondo del lavoro ha deciso di impegnarsi in prima persona in “Dircredito”, l’associazione apolitica di settore a tutela dei diritti dei lavoratori in un momento di epocali cambiamenti.

 L’altra grande passione è lo sport. Amante di tutte le discipline, in gioventù ha praticato il tennis a livello agonistico ed oggi si dedica al golf.

 Entrato in politica giovanissimo nelle file di Alleanza Nazionale, alle Amministrative del 1997 viene eletto consigliere comunale a Monza e nel 2000 diventa capogruppo. Due anni dopo è riconfermato nel ruolo sull’onda di un grande successo personale. Nel 2007 diventa Vicesindaco del capoluogo forte del consenso popolare di oltre 800 preferenze.

 Il 7 giugno 2009 vince le prime elezioni amministrative della Provincia MB, con 243.624 voti pari al 54,11%.

Il 28 settembre 2009, durante la seduta del  Consiglio direttivo dell’Unione Province Lombarde,  è stato nominato Vice - Presidente dell'UPL.

L'11 aprile 2013 viene designato nella Commissione Federalismo Fiscale come rappresentante dell' UPI - Unione Province d'Italia

Il 10 ottobre 2013, durante la seduta di insediamento del Consiglio delle Autonomie Locali, è stato eletto nell'Ufficio di Presidenza e successivamente Vice Presidente del CAL stesso.
 

Il Presidente ha conservato le deleghe relative a Consorzi - Società Partecipate - Personale - Affari Generali - Comunicazione - Expo - Agricoltura.