Esplora contenuti correlati

Gestione beni mobili provinciali

Inventario dei beni mobili di proprietà provinciale

Tutti i beni che costituiscono il patrimonio della Provincia devono essere inventariati in conformità alle norme vigenti e a quanto disposto dal Regolamento di contabilità approvato dalla Provincia di Monza e della Brianza con deliberazione del Consiglio n. 21/2010 del 2.9.2010 - Atti n° 25672/1.6/2010/7, modificato con deliberazione 34/2010 del 16.12.2010 - Atti n° 53194/1.6/2010/7.

Gli inventari sono suddivisi in:

  • beni immobili
  • beni mobili

Fa capo al Servizio istruzione la gestione dei beni mobili in uso agli istituti secondari superiori statali del territorio di Monza e Brianza.

L'inventario generale dei beni mobili contiene le seguenti indicazioni:

  • il luogo in cui si trovano;
  • la denominazione e la descrizione secondo la natura e la tipologia;
  • la quantità e il numero di consistenza;
  • il valore economico.

Il valore di inventario è determinato dal prezzo di acquisito e successivi incrementi, dedotte le quote di ammortamento applicate l'anno successivo alla iscrizione in inventario.

I beni mobili forniti alle scuole sono inventariati sulla base di ordini di carico e firmati dal consegnatario - agente contabile a materia.

All'atto della presa in carico ogni bene è contraddistinto da un numero progressivo di "consistenza".

La cancellazione dagli inventari dei beni mobili fuori uso per naturale deterioramento, perdita, cessione ed altri motivi è disposta su specifica richiesta del Dirigente Scolastico e firmata dal consegnatario - agente contabile a materia.

Servizio Istruzione e Politiche Sociali

Via Grigna 13, 20900 Monza

Renzo Arienti
Tel. 039.975.2763
Email

Eliana Dell'Orto
Tel. 039.975.2768
Email
PEC

Dal Lunedì al Giovedì
ore 9.00-12.30
(previo appuntamento)


Add your text

torna all'inizio del contenuto