Esplora contenuti correlati

Normative ed Interpelli

NORMATIVA NAZIONALE

NORMATIVA REGIONALE

  • Disciplina regionale apprendistato ex art. 3 Testo Unico:
    La Regione Lombardia con DGR 06/06/2012, n. 3576 ha disciplinato i profili formativi dell’apprendistato per il conseguimento della qualifica di istruzione e formazione professionale e del diploma professionale, ai sensi dell’art. 3 c. 2 del D. Lgs. 14/09/2011, n. 167.  Delibera n 3576 profili art. 3 Testo unico;
  • Standard per erogazione formazione aziendale in apprendistato ex art. 3 Testo Unico
    La Regione Lombardia con DDG 28/03/2012, n. 2618 ha disciplinato gli standard generali per l'erogazione della formazione aziendale in apprendistato ai sensi dell'art. 3 del D. Lgs. 14/09/2011, n. 167 "Apprendistato per il conseguimento della qualifica di istruzione e formazione professionale e del diploma professionale". Decreto regionale 2618 del 28/03/2012
  • Linee di indirizzo regionali per la formazione degli apprendisti anno 2012/2013
    La Regione Lombardia, con il Decreto n. 11960 del 05/12/2011 e con il successivo Decreto integrativo n. 3322 del 17/04/2012, ha trasferito le risorse finanziarie per il periodo formativo 2012-2013 e ha adottato le linee di indirizzo per la programmazione provinciale delle attività di formazione degli apprendisti assunti con contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere.
  • Apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere
    La Regione Lombardia con DGR n. 2933 del 25/01/2012 ha approvato gli Standard formativi minimi relativi all’offerta formativa pubblica finalizzata all’acquisizione delle competenze di base e trasversali nei contratti di apprendistato professionalizzante o di mestiere 
    La Regione Lombardia con Decreto N. 6759 del 26/07/12 ha approvato l’aggiornamento del Quadro Regionale Degli Standard Professionali Della Regione Lombardia Con L’Inserimento Di Nuovi Profili, Nuove Competenze Libere, Indicatori Di Competenza E Livelli Eqf

CIRCOLARI E INTERPELLI