» Vai al contenuto
» Vai alla navigazione
» Navigazione interna
» Cerca nel sito

» Area Banner


Monza e Brianza

Torna alla home page
Sei in: Home < news

Accessibilità

 

 


Monza e Brianza


2 ottobre 2013
Giovedì 3 ottobre al Teatrino della Villa Reale la Provincia consegna i premi “Beato Talamoni”

Foto

Monza, 2 ottobre 2013. Si terrà giovedì 3 ottobre alle ore 19, presso il Teatrino di Corte della Villa Reale di Monza, la cerimonia di consegna del Premio “Beato Talamoni”, la massima benemerenza provinciale istituita nel giorno dell’anniversario del Santo Patrono della Brianza, Luigi Talamoni.

Il prestigioso riconoscimento è annualmente conferito a cinque eccellenze del territorio che si sono distinte nel mondo dell’impresa, della cultura, dell’arte, del sociale, dello sport o in altri settori.

Quest'anno - alla presenza dei Sindaci della Brianza e delle autorità - il Presidente Dario Allevi consegnerà le cinque medaglie d’oro a: Giuseppe Masera, Direttore del Centro di Ematologia Pediatrica presso l’Ospedale San Gerardo di Monza fino al 2010, uno dei punti di riferimento mondiali per la cura delle leucemie infantili; Cristina Messa, Rettore dell’Università Bicocca e – tra l’altro – Direttore dell’Unità Operativa di Medicina Nucleare all’Ospedale San Gerardo e responsabile scientifico della Fondazione Tecnomed; Carlo Edoardo Valli, Presidente della Camera di Commercio MB e tra i ‘padri fondatori’ della Provincia di Monza e Brianza e Cooperativa La Meridiana, attiva in campo medico e nell’assistenza alla persona, impegnata nella costruzione di un centro innovativo per l’assistenza ai malati di SLA a Monza.
Il riconoscimento alla memoria sarà conferito a Stefano Borgonovo, protagonista indimenticato della storia del calcio italiano, nato a Giussano, che ha creato nel 2008 una Fondazione per la promozione della ricerca scientifica contro la SLA, la malattia per la quale è mancato, a soli 49 anni, lo scorso 27 giugno.