» Vai al contenuto
» Vai alla navigazione
» Navigazione interna
» Cerca nel sito

» Area Banner


Monza e Brianza

Torna alla home page
Sei in: Home < news

Accessibilità

 

 


Monza e Brianza


26 luglio 2016
Nel polo istituzionale di Monza anche la sede territoriale di ARPA

Monza, 26 luglio 2016. E’ stato siglato l’atto notarile di compravendita tra la Provincia e la sede territoriale di ARPA – Lombardia per la cessione di una porzione dell’ala sud della sede istituzionale di via Grigna a Monza. Il documento attua il protocollo d’intesa approvato nel 2015 tra Regione Lombardia e Provincia per la realizzazione di un polo amministrativo comune nel capoluogo monzese.
Gli spazi. Secondo gli accordi la Provincia ha ceduto la porzione di immobile posta al lato sud della sede istituzionale, per un totale di 2.264 mq distribuiti su 4 piani, in parte già occupati dall’Ufficio Territoriale Regionale. Ad ARPA in particolare vengono destinati gli spazi del secondo e terzo piano pari a 540 mq l’uno e 2/3 del secondo piano interrato pari a 3.333 mq. Il resto viene assegnato agli uffici della sede regionale. L’operazione ammonta a un totale di 3.900.000 euro corrispondenti al costo di costruzione, mentre le opere di completamento e di finitura degli spazi valgono ulteriori 1.100.000 euro.
Il polo istituzionale di Monza. Si completa così, il polo istituzionale di Monza che riunisce in un’unica sede gli uffici di: Provincia MB; Regione Lombardia - sede territoriale di Monza, che si è trasferita da Piazza Cambiaghi; ARPA – sede di Monza, che si trasferirà dall’attuale via Solferino 16; a ciò si sommano l’UST - Ufficio Scolastico Territoriale di Monza, e Brianzabiblioteche che a breve si trasferirà al piano terra lato nord di via Grigna.

Si completa così la cittadella istituzionale del capoluogo - spiega il Presidente Gigi Ponti – Questo è il risultato di uno sforzo comune delle Istituzioni per razionalizzare costi e spazi e per offrire agli utenti un punto di riferimento unico, dove trovare concentrati sportelli e servizi territoriali”.