Esplora contenuti correlati

BRIANZAReSTART: UN PATTO PER ECONOMIA, WELFARE, FORMAZIONE, TERRITORIO E MOBILITA’

17/07/20
  • Comunicati Stampa

La Provincia chiama a raccolta il territorio Mercoledì 22 luglio 2020, dalle ore 9.30 presso la sede istituzionale in via Grigna 13 a Monza

Monza, 16 luglio 2020. La Provincia chiama a raccolta i principali rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria, dei sindacati, dei rappresentanti della sanità, del welfare, del terzo settore e della scuola e formazione.

 

L’emergenza sanitaria ha cambiato in pochi mesi lo scenario del mercato del lavoro MB facendo emergere squilibri e fragilità anche sotto il profilo sociale ma ha aperto la strada a nuove riflessioni per ripensare e rilanciare nuovi modelli di sviluppo del territorio.

 

Da questa premessa nasce il progetto BRIANZAReSTART: la Provincia MB ha avviato un percorso di confronto ed ascolto delle istituzioni locali e dei principali stakeholder del territorio per condividere problemi e raccogliere contributi, idee e proposte raccolte nel primo PATTO PER ECONOMIA, WELFARE, FORMAZIONE, TERRITORIO e MOBILITA’ che sarà siglato il prossimo mercoledì 22 luglio presso al sede della Provincia MB in via Grigna, 13 a Monza nell’ambito di una giornata intensa di lavori.

 

Il territorio ha saputo reagire alla emergenza sanitaria facendo rete, partendo proprio dalle istituzioni che si sono trovate in prima linea ad affrontare problemi inaspettati e nuove fragilità. – spiega il Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio - Dall’esperienza del lockdown la Provincia ha elaborato l’idea di un patto per unire alle istituzioni tutti i principali portatori di interesse della Brianza ed affrontare con un progetto condiviso la crisi che il Covid-19 ha generato: questa è l’occasione per ripensare il territorio ed elaborare un modello tutto brianzolo per rimettere in moto il sistema economico, produttivo, educativo e sociale nel più breve tempo possibile. Nonostante le difficoltà questo territorio non si è mai fermato ma c’è bisogno di riflettere e dare nuova linfa ad un sistema che ha bisogno di un Restart.

 

In preparazione della sigla del patto tra tutti i soggetti coinvolti, sono previste quattro sessioni tematiche con interventi di “scenario”, tavole rotonde, punti di vista delle aziende, testimonianze delle amministrazioni locali che si sono trovate in prima linea ad affrontare l’emergenza, speech con rappresentanti degli ordini professionali, del mondo accademico e dell’innovazione.
Afol Monza e Brianza presenterà, nel primo focus, una lettura ed analisi del semestre 2020 a cura dell’Osservatorio del Mercato del Mondo del lavoro.

 

I lavori saranno coordinati dal Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio, dal Vice Presidente Riccardo Borgonovo e dal Presidente dell’Assemblea dei Sindaci Ambito Carate Brianza Concettina Monguzzi.

 

La giornata è molto articolata e ricca di contributi dei principali protagonisti delle realtà economiche, sociali e della formazione, compresi i Sindacati. Ci saranno focus su alcune esperienze di imprese e di innovazione anche nella scuola. Abbiamo voluto in questo modo, coinvolgendo i protagonisti nella costruzione della giornata, dare valore al patto che rappresenta per ciascuno, nelle proprie competenze, un impegno vero. Il patto, infatti, è stato scritto con il contributo di tutti e l’obiettivo è allargare il coinvolgimento di tante altre realtà che rappresentano questo territorio.” - spiega il Presidente.

 

Nel Focus “Istituzioni a confronto con l’emergenza sanitaria” sono previsti gli interventi del Prefetto Patrizia Palmisani, del VicePresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, del Sindaco di Monza Dario Allevi e del Presidente del Dipartimento Territorio di Anci Lombardia.

 

Nel Focus Economia Lavoro Formazione “Ripartiamo insieme” interverranno Marco Bussetti, neo Dirigente Ufficio Scolastico Territoriale di Milano, Monza e Brianza; Andrea Monti, Componente IV Commissione permanente - Attività produttive, istruzione, formazione e occupazione della Regione Lombardia; Andrea Dell’Orto, Presidente della Sede Monza e della Brianza di Assolombarda; Giovanni Barzaghi, Presidente Apa Confartigianato; Enrico Boerci, Presidente Brianzacque Spa; Alessandra Ghezzi, Consigliera di parità della Provincia Monza e della Brianza, Angela Mondellini, Segreteria Generale CGIL Monza e Brianza. 4

 

Nel Focus Welfare e Sanità “Curare e prendersi cura” parteciperanno Silvano Casazza, Direttore Ats Brianza; Luigi Losa VicePresidente della Fondazione della Comunità Monza e Brianza Onlus; Marco Meregalli VicePresidente Confcooperative Milano e dei Navigli; Roberto D’Alessio, portavoce del Forum provinciale del Terzo Settore di Monza e della Brianza; Filippo Viganò, Presidente C&V Monza, Lecco, Sondrio, Claudio Besana, Presidente Offerta SocialeGiuseppe Lissoni, Presidente Consorzio Desio Brianza; Mirco Scaccabarozzi, Segretario Generale CISL Monza e Brianza.

 

Nel Focus Territorio e Mobilità “Nuovi paradigmi per un ambiente urbano di qualità” partecipano Claudio Bertani, Vicepresidente Ordine degli Ingegneri di Monza e della Brianza; Pietro Fabio Fusari, Mobility Manager STMicroelectronics;Daniele Amati, Country; Daniele Amati, Country HR Manager Nokia; Enrica Lavezzari, Presidente Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Monza e Brianza; Marcello Rossetti, Consigliere Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza;Laura Anna Pezzetti, Osservatorio Scuole, Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito, Politecnico di Milano; Rawad Choubassi, Direttore Systematica; Abele Parente, Segretario Generale UIL; Ludovico Danza, Consiglio Nazionale delle Ricerche; Gianni Del Pero, Presidente Delegato WWF Lombardia; Salvatore Lombardo, Infratel Italia S.p.A.

BRIANZAReSTART (Info e Programma)

Provincia di Monza e della Brianza

Via Grigna 13, 20900 Monza
Tel. 039.975.2304/2305
PEC

Add your text

torna all'inizio del contenuto