Esplora contenuti correlati

#BRIANZAReSTART: siglata convenzione tra Provincia MB e Politecnico per elaborare modello di educazione diffusa

22/07/20
  • Comunicati Stampa

Si avvia uno studio per l’Omnicomprensivo di Vimercate

#BRIANZAReSTART: siglata convenzione tra Provincia MB e Politecnico per elaborare modello di educazione diffusa

Monza, 22 luglio 2020. Riorganizzare l’accessibilità e la fruibilità degli spazi della didattica per garantire una scuola sicura è uno degli obiettivi contenuti in BRIANZAReSTART, un Patto per ECONOMIA,  WELFARE, FORMAZIONE,  TERRITORIO” siglato oggi dalla Provincia con 85 stakeholder del territorio.

 

Il Presidente Luca Santambrogio, durante la sessione di lavori dedicata ai “Nuovi paradigmi per un ambiente urbano di qualità” ha annunciato che la Provincia sta avviando una convenzione con il Politecnico di Milano per elaborare uno studio per la progettazione degli spazi della didattica secondo nuovi criteri scegliendo come scuola “pilota” l’Omnicomprensivo di Vimercate.

 

Si tratta di ripensare al setting d’aula esistente e all’utilizzo degli gli spazi e valutare la creazione di ambienti plastici e flessibili, facilmente riconfigurabili in funzione delle attuali esigenze sanitarie e, a lungo termine, adattabili ai nuovi sistemi di insegnamento e apprendimento, tenuto conto del progetto didattico di ciascuno degli Istituti presenti nel complesso scolastico e del contesto socio – economico – culturale del bacino di utenza servito.

 

Con questo studio si punta così alla realizzazione di un modello di educazione diffusa in cui la scuola diventa il centro delle relazioni tra territorio e società.

 

L’Omnicomprensivo conta una popolazione studentesca di oltre quattromila studenti che gravitano nelle quattro scuole presenti: il complesso scolastico  di via Adua, 6 a Vimercate può essere paragonato ad un Comune di piccole dimensioni e pertanto si presta a riflessioni diverse sulla fruibilità dei suoi spazi andando verso il modello della scuola aperta al territorio. – spiega il presidente Luca Santambrogio – Questa collaborazione con il Politecnico è il primo atto concreto per mettere in pratica gli impegni descritti nel patto per rivedere il concetto di spazio pubblico anche alla luce delle normative sulla sicurezza sanitaria”.

 

La Provincia aveva già previsto - prima dell’emergenza sanitaria – la realizzazione di 12 aule più spazi polivalenti e ambienti ausiliari e di servizio per consentire una più efficace ripartizione degli spazi disponibili tra gli Istituti presenti nel centro scolastico.

 

Il costo complessivo dell’intervento, in partenza nelle prime settimane di agosto,  è pari ad Euro 3.514.229,42 finanziati con mutuo BEI.

 

L’intervento consiste nella realizzazione di un fabbricato in pannelli in legno lamellare con tecnologia X-LAM prefabbricata, di circa 880 mq lordi in pianta (di superficie coperta) edificato su due livelli fuori terra per una complessiva superficie utile di pavimento di circa mq 1500.

 

Sono stati quattro gli elementi tecnici che è stato ritenuto opportuno privilegiare:

  • Massima sostenibilità ambientale;
  • Massima efficienza energetica;
  • Il migliore confort possibile per gli alunni fruitori della Struttura;
  • La minima interferenza tra cantiere e attività scolastica;

 

E' stata data priorità a soluzioni architettoniche funzionali ad elevato rendimento energetico.

 

Inoltre, nell’ambito dei finanziamenti regionali per la ripresa economica alla Provincia MB è stato assegnato  un contributo pari ad € 3.229.964 che prevede tra l’altro  l’intervento di risanamento dei camminamenti esterni del compendio scolastico di Vimercate.

I lavori, per un importo di circa € 126.395,00 consistono nel rinforzo dei travetti costituenti il solaio e l’impermeabilizzazione della parte superiore del solaio.

Provincia di Monza e della Brianza

Via Grigna 13, 20900 Monza
Tel. 039.975.2304/2305
PEC

Add your text

torna all'inizio del contenuto