Esplora contenuti correlati

SP6-tunnel tangenzialina: il 16 ottobre consegna del cantiere per il completamento delle opere mancanti

09/10/19
  • Comunicati Stampa

SP6-tunnel tangenzialina: il 16 ottobre consegna del cantiere per il completamento delle opere mancanti

Monza, 8 ottobre 2019. Dare informazioni chiare e tempestive sull’andamento dei lavori  in un cantiere che ha subito molti stop and go e che sta per riaprire. 
Questa la principale novità presentata oggi dal Presidente Luca Santambrogio alla vigilia della consegna del cantiere alla ditta che si è aggiudicata l’appalto per il completamento della variante lungo la Sp 6 Monza - Carate Brianza, la cosidetta tangenzialina dell’ospedale,

 

Questa è una  notizia che molti cittadini aspettano: il 16 ottobre verrà  consegnato alla ditta aggiudicataria il cantiere per  il completamento delle opere mancanti che garantiranno un collegamento più rapido con la zona dell’Ospedale San Gerardo. Dopo i problemi che si sono riscontrati, ripartiamo con i lavori che rendiamo monitorabili da parte dei cittadini con la formula del cantiere aperto.” - commenta il Presidente Luca Santambrogio.

 

Dopo lo stop imprevisto dei lavori nel 2017 e la successiva risoluzione contrattuale, avvenuto senza autorizzazione da parte della Direzione lavori e della Provincia MB,  e le difficoltà riscontrate nell’aggiudicazione della nuova gara d’appalti nel corso dello scorso anno, la Provincia si appresta a consegnare il cantiere il prossimo 16 ottobre 2019.

 

I lavori sono stati aggiudicati in via definitiva alla Società Eatec s.r.l. in RTI con Impresa Sabino di Cataldo Impianti e Costruzioni Generali per l’importo contrattuale complessivo pari ad €. 1.832.308,04 oltre gli oneri della sicurezza corrispondenti ad €. 102.800,00 ed ai lavori in economia intra-contrattuali pari ad €. 100.000,00 per un totale contrattuale pari ad € 2.035.108,04 (ribasso percentuale del 32,37% corrispondente ad €. 877.004,45 su €. 2.709.312,49) IVA esclusa.

 

Con la consegna del cantiere parte il count down per il termine delle opere previsto entro la primavera 2020, salvo condizioni atmosferiche particolarmente sfavorevoli e/o imprevisti.
Durante i mesi di lavoro, la Provincia ha programmato un calendario di  visite, per permettere anche ai cittadini interessati di monitorare le fasi di avanzamento degli interventi mancanti entrando nel tunnel attraverso un percorso guidato, in completa sicurezza.

Le viste guidate prevedono gruppi di 20 persone, se sarà necessario saranno organizzati più turni
La prima data prevista è il 31 ottobre, la seconda è il 18 dicembre. Si passa ai primi mesi del 2020 con due turni fissati  al 12 febbraio 2020 e all’8 aprile 2020.

 

Tutte le informazioni, le date, la modalità di iscrizione alla VISITA online nella pagina dedicata al cantiere SP6: VAI ALLA PAGINA

 

Completamento della variante lungo la Sp6 Monza - Carate Brianza -SCHEDA-

I principali lavori previsti sono:

Tratto all’aperto sud

Asta stradale e opere complementari:

  1. Scavi e riporti per la formazione del corpo stradale;
  2. Frantumazione del terreno cementato depositato in cumulo per il suo successivo riutilizzo;
  3. Muri di controripa lato est e lato ovest con relativi drenaggi e successivo ritombamento degli scavi;
  4. Sistema di raccolta e smaltimento acque di piattaforma;
  5. Impianto di illuminazione;
  6. Cabina impianti tecnologici;
  7. Aiuola spartitraffico, profilatura scarpate con terreno vegetale e successivo inerbimento;
  8. Sovrastruttura stradale (fondazione e pavimentazione in conglomerato bituminoso);
  9. Barriere stradali di sicurezza, parapetti e reti di protezione sui manufatti;
  10. Segnaletica stradale orizzontale e verticale;
  11. Ripristino delle aree interessate dai lavori secondo la morfologia preesistente.

 

Accesso Ditta Gariboldi:

  • Nuova viabilità di accesso da via della Fortuna;
    • Completamento corpo stradale;
    • Sovrastruttura e pavimentazione;
    • Sistema di raccolta e smaltimento acque;
    • Segnaletica orizzontale e verticale.
  • Accesso per mezzi pesanti dalla rotatoria Birona;
    • Completamento pavimentazione;
    • Barriere stradali di sicurezza;
    • Recinzioni, cancello e sbarra.

 

Galleria artificiale
Asta stradale e opere complementari:

  1. Ripristino delle pareti in calcestruzzo e delle travi prefabbricate;
  2. Rettifica del portale imbocco nord;
  3. Sistema di smaltimento acque di piattaforma;
  4. Marciapiedi di servizio in c.a.v.;
  5. Riporto di materiale per la formazione del piano di imposta della sovrastruttura stradale;
  6. Profili redirettivi di sicurezza;
  7. Verniciatura portali e sezione interna della galleria;
  8. Sovrastruttura stradale (fondazione e pavimentazione in conglomerato bituminoso);
  9. Segnaletica stradale orizzontale e verticale;
  10. Impianto di illuminazione e impianti tecnologici;
  11. Parapetti e reti di protezione sui portali della galleria.

Tratto all’aperto nord
Asta stradale e opere complementari:

  1. Conferimento a discarica dei materiali di risulta depositati in cantiere e non riutilizzabili;
  2. Scavi e riporti per la formazione del corpo stradale;
  3. Completamento muro zona cabina metanodotto;
  4. Sistema di raccolta e smaltimento acque di piattaforma;
  5. Impianto di illuminazione
  6. Profilatura scarpate con terreno vegetale e successivo inerbimento;
  7. Sovrastruttura stradale (fondazione e pavimentazione in conglomerato bituminoso);
  8. Formazione banchine in calcestruzzo;
  9. Barriere stradali di sicurezza e parapetti sui manufatti;
  10. Segnaletica stradale orizzontale e verticale.

 

Area sovrastante la galleria artificiale
Viabilità pubblica:

  1. Ripristino di Via Cadore in sede originaria con predisposizione dell'impianto di illuminazione pubblica
  2. Demolizione sede provvisoria Via Cadore;
  3. Rettifica ciglio pavimentazione Via della Fortuna;

    Via della Fortuna civico n°17:
  4. Ripristino pavimentazione piazzale;
  5. Ripristino delle aree interessate dai lavori secondo la morfologia preesistente; Via della Fortuna civico n°8:
  6. Ripristino siepi.

    Via della Fortuna civico n°6B:
  7. Ripristino area a verde con sostituzione strato superficiale con terreno vegetale e inerbimento con semina a prato;
  8. Ripristino siepi.

    Via della Fortuna civico n°2D:
  9. Ripristino siepi.

    Via Boito civico n°160:
  10. Ripristino siepi e recinzione

    Via Boito - proprietà Viganò, Arosio/Ratti:
  11. Ripristino delle aree interessate dai lavori secondo la morfologia preesistente;
  12. Ripristino recinzione metallica.

    Via Cadore - proprietà Fossati:
  13. Ripristino area a verde con stesa di terreno vegetale depositato in cantiere e inerbimento con semina a prato;
  14. Ripristino muro di recinzione in lastre prefabbricate di calcestruzzo.

    Via Cadore - proprietà Mariani:
  15. Ripristino area a verde con stesa di terreno vegetale e inerbimento con semina a prato;
  16. Ripristino muro di recinzione in lastre prefabbricate di calcestruzzo;
  17. Ripristino cancello metallico.

 

Tratto riqualificazione opere esistenti
Asta stradale e opere complementari:

  1. Conferimento a discarica dei rifiuti depositati in cantiere;
  2. Rimozione sterpaglie e arbusti;
  3. Ripristino del sistema di raccolta e smaltimento acque di piattaforma esistente;
  4. Impianto di illuminazione;
  5. Ripristino cordoli di testa dei muri delle rampe e del sottopasso esistente;
  6. Rimozione graffiti dai paramenti murari;
  7. Sistemazione banchine;
  8. Barriere stradali di sicurezza sulle rampe esistenti;
  9. Rifacimento del manto d'usura nel tratto di viabilità esistente;
  10. Segnaletica stradale orizzontale e verticale;
  11. Isola spartitraffico Via Nobel.

Provincia di Monza e della Brianza

Via Grigna 13, 20900 Monza
Tel. 039.975.2304/2305
PEC

Add your text

torna all'inizio del contenuto