Esplora contenuti correlati

Avviso pubblico di avvio del procedimento metanodotto Carate-Missaglia

AUTORIZZAZIONE UNICA AI FINI DELLA REALIZZAZIONE E DELL’ESERCIZIO DEL METANODOTTO “COLLEGAMENTO 16254 PER VARIANTE A CARATE-MISSAGLIA DN 300 (12”) DP 12 BAR ED OPERE CONNESSE”, APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO, DICHIARAZIONE DI PUBBLICA UTILITÀ NONCHE' URGENZA ED INDIFFERIBILITA' DELL'OPERA ED APPOSIZIONE DEL VINCOLO PREORDINATO ALL'ESPROPRIO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO AI SENSI DELL’ ART. 11 E DELL’ART. 52 TER DEL D.P.R. 8 GIUGNO 2001 N.327 E S.M.I.

 

Icona documento 'Formato PDF'Scarica l'Avviso (formato PDF - 147 KB)

RELAZIONE TECNICA, ELABORATI GRAFICI ED ELENCO DEI PROPRIETARI CATASTALI

 

II progetto del metanodotto "Collegamento 16254 per Variante a Carate-Missaglia DN 300 (12"), DP 12 bar ed opere connesse", si articola in una serie di interventi che riguardano la posa di nuovi gasdotti che dovranno assicurare la fornitura del servizio alle utenze presenti nel bacino lombardo attraversato dalle condotte e, successivamente, la messa fuori esercizio e recupero delle tubazioni esistenti non più necessarie.

Il progetto, più in dettaglio, prevede la messa in opera del metanodotto "Collegamento 16254 per Variante a Carate-Missaglia DN 300 (12"), DP 12 bar" e di due altre brevi linee di gasdotti ad esso connesse. Successivamente alla posa delle nuove tubazioni si procederà alla rimozione di due tratti dell'esistente metanodotto "Derivazione Carate-Missaglia DN 125 MOP 12 bar".

 

Le eventuali osservazioni, ove pertinenti al procedimento in essere, dovranno essere inoltrate dagli interessati con memorie scritte e documenti
alla Provincia di Monza Brianza - Settore Territorio a mezzo PEC provincia-mb@pec.provincia.mb.it
entro il termine perentorio di 30 (trenta) giorni dalla data di scadenza del termine di pubblicazione all'Albo Pretorio dell'avviso, per essere successivamente valutate nell'apposita Conferenza di Servizi che sarà tenuta fra le Amministrazioni, Enti e Società competenti ad esprimersi sull’opera.

Commissione Provinciale Espropri

Via Grigna 13
Tel. 039.975.2273/2307
PEC
Email

Add your text

torna all'inizio del contenuto