Esplora contenuti correlati

LAVORO IN LOMBARDIA “Valorizzazione del sistema lavoro e rilancio dei Centri per l’impiego”

14/12/22
  • Comunicati Stampa

L’Assessore regionale Rizzoli continua il suo tour presso la sede AFOL di Meda, un’Agenzia per il Lavoro e lo Sportello Lavoro di Desio

LAVORO IN LOMBARDIA “Valorizzazione del sistema lavoro e rilancio dei Centri per l’impiego”

La Diretta dell'evento:

 

Meda, 14 dicembre 2022. La sede di Afol Monza Brianza di via Tre Venezie 63 a Meda ha ospitato questa mattina la tappa prevista nella Provincia di Monza e della Brianza del tour “Lavoro in Lombardia - valorizzazione del sistema lavoro e rilancio dei Centri per l’impiego” che l’Assessore regionale alla Formazione e Lavoro di Regione Lombardia Melania De Nichilo Rizzoli sta tenendo in tutte le province lombarde.

 

Un’occasione di confronto tra istituzioni, operatori accreditati al mercato del lavoro, enti di formazione, parti sociali e altri stakeholder, pianificato da Regione Lombardia per promuovere un sistema territoriale integrato che risponde a obiettivi e azioni di riforma previste dal programma GOL e dal PNRR, in tema di occupazione e lavoro per cittadini e imprese.

 

Luca Santambrogio, Presidente della Provincia di Monza e della Brianza, ha aperto la mattinata con i saluti istituzionali. Successivamente sono intervenuti: Melania De Nichilo Rizzoli, Assessore alla Formazione e Lavoro di Regione Lombardia; Marcello Correra Amministratore Unico di Afol Monza Brianza; Erminia Vittoria Zoppè, Direttore del Settore Risorse e Servizi ai Comuni della Provincia di Monza e della Brianza; Barbara Riva Direttore Generale di Afol Monza Brianza; Carlo Bianchessi, Dirigente Servizi all’impiego, crisi e vertenze aziendali, ammortizzatori sociali e comunicazione di Regione Lombardia, Mariaornella Balconi, Direttore Vimercate e Melzo di Enaip; Alberto Rossi, Sindaco di Seregno; Matteo Galimberti, Direttore Commerciale Italia di Flexform;

 

"Ci tengo a ringraziare l’Assessore regionale Rizzoli per aver scelto di venire a toccare con mano l’operatività che contraddistingue il nostro territorio, non solo a livello produttivo, ma anche in ambito formativo.” - con queste parole il Presidente della Provincia di Monza e della Brianza, Luca Santambrogio, ha dato il benvenuto all’Assessore di Regione Lombardia.

 

“Partendo dalla necessità che le politiche per la formazione e il lavoro siano radicate nei contesti territoriali voglio sottolineare, anche in qualità di rappresentante delle Unione delle Province Lombarde, la nostra soddisfazione per la scelta fatta dalla Lombardia, che ha mantenuto in modo lungimirante (unica regione in Italia) in capo alle Province l’autonomia gestionale delle politiche per il lavoro. Stiamo facendo gioco di squadra tra istituzioni territoriali, parti sociali e operatori del privato accreditato, per l’attuazione delle politiche attive per il lavoro nazionali e regionali.
Constatare infine che, secondo la recente classifica pubblicata dal “Sole 24 Ore”, è il lavoro al femminile a portare Monza e la Brianza in cima al podio della “Qualità della vita delle donne”, fa ben sperare per il futuro.” - ha commentato Santambrogio.

 

“E’ Cruciale il ritorno al protagonismo delle province per l’attuazione del piano di potenziamento dei Centri per l’impiego, una grande occasione per il rilancio del servizio pubblico e delle politiche attive del lavoro” - ha dichiarato l’Assessore Regionale Melania De Nichilo Rizzoli.

 

Il Direttore del Settore Risorse e servizi ai Comuni della Provincia di Monza e della Brianza, Erminia Vittoria Zoppè, ha successivamente illustrato come le ingenti risorse del Piano di potenziamento dei Centri Per l’Impiego vengono utilizzate per rinforzare gli organici e riqualificare le sedi. Punto d’eccellenza la creazione del nuovo “Palazzo del lavoro” a Monza in cui confluiranno i servizi della Provincia e di Afol Monza e Brianza.

 

“AFOL MB ha giocato, e giocherà sicuramente un ruolo strategico nella costruzione di un sistema di servizi efficace ed efficiente, volto a dare alle imprese, ai cittadini ed alle istituzioni, risposte in un campo di vitale importanza quale quello delle politiche per il lavoro, della promozione del capitale umano e del contrasto al rischio di esclusione sociale”. - ha commentato Marcello Correra, Amministratore Unico di Afol Monza Brianza.

 

Barbara Riva, Direttore Generale di Afol Monza Brianza ha evidenziato come anche in questa nuova sfida del GOL, Afol Monza e Brianza stia mettendo a disposizione la sua esperienza e conoscenza del mondo del lavoro e della formazione per consolidare il modello di collaborazione tra pubblico e privato, promuovere ulteriormente la capillarità dei servizi e l’integrazione tra lavoro e formazione.

 

Il Sindaco di Seregno Alberto Rossi ha posto l’accento sugli elementi di capillarità e prossimità dei servizi, che la rete degli sportelli lavoro dell’Ambito di Seregno svolgono, coniugando il lavoro e l’inclusione sociale.

 

Mariaornella Balconi di Enaip a testimonianza del ruolo che gli Enti di Formazione Professionale giocano anche all’interno dei percorsi di politica attiva GOL e del raccordo tra operatori pubblici e privati nell’erogazione dei servizi al cittadino.

 

Matteo Galimberti di Flexform ha valorizzato la solida collaborazione con il Cfp Terragni di Afol MB nella realizzazione di stage formativi degli studenti del CFP, di percorsi formativi ad hoc nel settore del legno arredo anche all'interno del programma GOL, finalizzati all’inserimento di professionisti del settore.

 

A seguire le “voci del territorio”; parti sociali, partner di progetto, aziende, operatori accreditati al mercato del lavoro, che hanno voluto partecipare raccontando la loro esperienza:
Barbara Borsani, CCIAA Milano, Monza e Brianza e Lodi | Giovanni Caimi, Assolombarda | Alessandro Fede Pellone di Confcommercio | Giovanni Mantegazza, APA Confartigianato Imprese Milano, Monza e Brianza | Fabrizio Leonardi, Unione Artigiani Monza e Brianza | Francesco Cioffi, CNA del Lario e della Brianza | Marco Meregalli, Confcooperative Milano, Lodi, Monza e Brianza | Roberto Frigerio, Sindacati confederali | Gino Rebuzzi, ANMIL Monza e Brianza | Daniele Trezzi, Consulenti del Lavoro di Monza | Alessandro Borgialli Assolavoro | Matteo Berlanda, AEF Lombardia | Claudio Fornengo, API Industria | Carlo Azimonti, Assimprendil.

 

La giornata si è infine conclusa con la visita dell’assessore regionale Melania De Nichilo Rizzoli all'Agenzia per il Lavoro "Adecco" di Meda e allo Sportello Lavoro di Desio.

Provincia di Monza e della Brianza

Via Grigna 13, 20900 Monza
Tel. 039.975.2304/2305
PEC
torna all'inizio del contenuto