Esplora contenuti correlati

Progetto Pietre di inciampo: “Ricorda! gli studenti della Brianza raccontano la memoria”

03/05/22
  • Comunicati Stampa

5 maggio 2022, ore 10.30 - sede della Provincia MB

Zachor - Ricorda!

Monza, 3 maggio 2022. Prosegue il percorso di costruzione della rete della memoria della Brianza, un progetto  promosso dal Comitato Pietre di inciampo MB e la Provincia MB,  con il coinvolgimento  di 30 Comuni in cui sono state posate 77 pietre di inciampo.

 

La costruzione della rete della memoria MB è il principale obiettivo del Progetto “Progetto Pietre di Inciampo” siglato tra il Comitato Pietre di inciampo e la Provincia MB, lo scorso gennaio 2022,  per definire “modalità e competenze in tema di organizzazione, governance, realizzazione del progetto nell’obiettivo di diffondere la memoria della deportazione e del martirio delle persone che vivevano nel territorio brianteo per mano nazi-fascista durante il periodo 1943-1945, mediante la posa delle pietre “Stolpersteine” a loro dedicate, con lo scopo di testimoniare e sensibilizzare la popolazione..”.

 

A gennaio, inoltre, è stata posata davanti alla sede provinciale di via Grigna, 13 una pietra dedicata alle deportate ed i deportati della brianza, come punto di partenza simbolico di quel viaggio della memoria che lega il territorio a tutto il resto d’Europa, attraverso le installazioni dell’artista tedesco Gunter Demnig.

 

Il viaggio riparte da qui: In occasione del 77°anniversario della liberazione di Mauthausen - il 5 maggio -  il Comitato ha invitato le scuole del territorio nella sede provinciale per proporre  riflessioni, letture, racconti dedicate al tema del ricordo e della costruzione della memoria.

 

Giovedì 5 maggio, dalle 10,30, la sede provinciale si apre per ospitare “Zachor, ricorda!  gli studenti della Brianza raccontano la memoria” un momento di confronto tra generazioni con la partecipazione di delegazioni provenienti da 6 scuole MB: Liceo Nanni Valentini di Monza,  Liceo Meroni di Lissone, Scuola Verri di Biassono, Istituto Milani di Meda, Liceo musicale Zucchi di Monza, Scuola Media Confalonieri di Monza.

 

Ogni scuola presenterà un lavoro introdotto da un “testimonial”, un referente del Comitato pietre di Inciampo come simbolico passaggio generazionale necessario per tenere vivo il ricordo.

 

Programma delle scuole:

LICEO N. VALENTINI MONZA introdotto da Milena Bracesco

  • Presentazione progetto “Corrispondenze 1938” a cura della Prof.ssa Laura Riva

 

LICEO MERONI LISSONE introdotto da Loris Maconi 

  • Letture a più voci “Sentieri della Memoria” a cura del Prof. Tettamanzi (Contenuti: Letture tratte dal romanzo "Sono nel vento" la storia contemporanea di due adolescenti che inciampano nella memoria della Shoah.
  • Proiezione n. 1 video “Inciampando nella Memoria”                                                                                                                                                                          

 

SCUOLA VERRI BIASSONO introdotto da Roberta Miotto

  • letture con immagini classe terza Secondaria a cura Prof.ssa Valentina Ferrari
    “Mi immagino un mondo nel quale ognuno fosse libero” Storie e memorie di Siro Riboldi

 

ISTITUTO MILANI MEDA introdotto da Fabio Lopez

  • letture da parte di 6 studenti “Pietre d’inciampo” a cura del prof Marcello Sinigaglia

Sarà presente la Dirigente Maria Alberti

    

LICEO ZUCCHI MONZA introdotto da Fabio Lopez

  • Esecuzione brano: John Williams, "Theme" da "Schindler's list". 

Elisa Galimi (violino) classe seconda Liceo Musicale "B. Zucchi" Monza accompagnata da Giambattista Pianezzola (docente di violino dello stesso Liceo Musicale).         

 

MEDIA CONFALONIERI MONZA introdotto da Fabio Lopez

  • letture degli alunni classe 5A “Sulle ali della libertà – donne e uomini che hanno dato la propria vita per la libertà – a Carlo Prina” a cura prof.ssa  Stefania Fiorucci e Prof. Vincenzo Grimaldi                                                                                                                              

 

Alla fine della mattinata, sarà svelata la stele  installata davanti alla pietra di inciampo presso la sede provinciale, in memoria dei deportati e degli Internati Militari della Brianza.

VAI AL PROGRAMMA E SEGUI L'EVENTO ONLINE

Provincia di Monza e della Brianza

Via Grigna 13, 20900 Monza
Tel. 039.975.2304/2305
PEC
torna all'inizio del contenuto