Esplora contenuti correlati

Angelo Beretta

7 OTTOBRE 1923 - 31 MARZO 1945

Nacque a Monza il 7 ottobre 1923 e risiedeva in via San Rocco 11.

Era un militante del C.L.N. della Falck di Sesto San Giovanni.

Celibe, apparteneva a una famiglia di antifascisti. Lavorava come tornitore alla Falck Union Oman.

Fu catturato dai fascisti e in seguito consegnato ai nazisti che lo deportarono a Mauthausen dove gli fu assegnato il numero di matricola 58708.

Il 24 marzo 1944 venne trasferito a Gusen dove rimase fino al 16 aprile 1944. Da lì venne poi destinato a Wien Schwechat.

L’ultimo trasferimento fu verso Wien-Hinterbruhl. Il 31 marzo 1945 venne ucciso con un’iniezione di benzina al cuore in quanto ritenuto non idoneo a sostenere la marcia di trasferimento al campo di Florisdorf.

MONZA

Angelo Beretta


LE PIETRE DI INCIAMPO DI MONZA E DELLA BRIANZA

Comitato Pietre d'Inciampo di Monza e Brianza


Segreteria
Roberta Miotto
Tel. 3480717814

Email

 

torna all'inizio del contenuto